Blog & Articoli / Esteri / Italiano / Medio Oriente / Politica

La paralisi politica dell’Iraq

A 13 anni da una malconcepita e devastante invasione militare, l’Iraq si dibatte ancora in una parossistica instabilità. Le crisi si avvicendano senza soluzione di continuità e siamo ormai alla paralisi politica. Il religioso sciita Muqtada al-Sadr guida una “rivoluzione” dal basso per chiedere riforme e l’abbattimento di una classe politica inetta e corrotta.
Andrea Plebani mi ha aiutato a capire cosa succede in Iraq tra crisi politica, conflitti settari e la grande incognita della lotta all’Isis per il mio articolo pubblicato su L’Indro.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s