Blog & Articoli / Economia / Esteri / Italiano / Medio Oriente

L’agricoltura biologica in Tunisia

Un settore con un grande potenziale, ma ancora poco esplorato

 

Dopo le rinnovabili in Marocco, ho dato un’occhiata a un altro settore green in Nordafrica: il biologico in Tunisia.

L’agricoltura biologica tunisina ha un grande potenziale, meriterebbe di essere oggetto di una strategia di sviluppo precisa e anche di essere sostenuta dall’Europa – che è la destinazione principale del biologico tunisino. Inoltre, rappresenta un’interessante opportunità d’investimento.

I prodotti sono soprattutto olio di oliva e datteri, ma anche frutta e verdura. Alcuni piccoli coltivatori/imprenditori hanno puntato su boutique del biologico, altri sull’ecoturismo – con un occhio a promuovere la cultura alimentare del biologico e la sostenibilità.
In un momento in cui la Tunisia deve fare di tutto per incoraggiare lo sviluppo economico, questo potrebbe essere uno dei settori su cui puntare.

Ecco il mio articolo per L’Indro.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s